A partir de" o "apartir de": scopri il modo corretto di usarlo

John Brown 19-10-2023
John Brown

La lingua portoghese presenta diverse varianti che creano confusione sul modo corretto di utilizzare alcune espressioni, soprattutto quando si confronta la lingua orale con quella scritta. In questo senso, esistono tecniche e suggerimenti per imparare la differenza tra termini come "a partir de" e "apartir de", assicurandovi di non incorrere in nuovi errori in futuro.

Soprattutto, è importante mantenere il contatto con la lingua, aggiornare il proprio vocabolario e seguire i cambiamenti ortografici per imparare le nuove regole. In questo modo, alcune semplici pratiche possono aiutare in questo processo, arricchendo la propria conoscenza linguistica ed evitando nuove confusioni. Scoprite di seguito ulteriori informazioni:

Qual è il modo corretto di usare: da o apartir de?

Il modo corretto di scrivere questa frase è "a partir de", scritto separatamente, quindi l'espressione "apartir de" è sbagliata e non è accettata in alcun modo dalla lingua portoghese. È interessante notare che nel caso della frase "a partir de" non si può aggiungere una crasi all'inizio della frase, perché anche questo la rende un errore.

In sostanza, la regola grammaticale della crasi prevede che questa formazione avvenga solo quando c'è una contrazione dell'articolo determinativo "a" con la preposizione "a". Nel caso della locuzione "a partir de" non c'è l'articolo determinativo, ma solo la preposizione, e quindi non c'è la contrazione che dà luogo alla crasi.

In tutti i casi, la locuzione "da" indica il punto di partenza, il momento di avvio di qualcosa, poiché si riferisce a qualcosa che è iniziato in un certo momento ed è stato seguito da qualcos'altro. Pertanto, è sinonimo di espressioni come "da quel punto in poi", "a partire da", "a contare da", "a partire da", "da adesso in poi" e altre ancora:

  • D'ora in poi non sarà più possibile consultare i libretti per rispondere alle domande.
  • Da oggi non mangio più carne rossa.
  • Da quel primo incontro, Amalia ha capito di aver trovato la sua anima gemella;
  • Dal prossimo anno imparerò a suonare il pianoforte.
  • Volevo iniziare oggi, ma le lezioni iniziano ad agosto.

A seconda del contesto, l'espressione "sulla base di" può esprimere qualcosa che si basa su informazioni precedenti o su un'argomentazione, un ragionamento o dei dati. In questo scenario, è sinonimo di "sulla base di", "tenendo conto di", "secondo", "in base a", "in base a". Ecco alcuni esempi in cui l'espressione assume questo significato:

  • La ricerca si è basata su informazioni raccolte sul campo.
  • Gli studi sono condotti sulla base di interviste a un gruppo specifico.
  • Il risultato presentato al seminario è emerso da analisi precedenti.
  • Da questa ricerca possiamo concludere che esistono altri modi di fare prevenzione.
  • Un vaccino può essere trovato dai dati più recenti.

Da come frase preposizionale

In sintesi, la lingua portoghese definisce il termine "a partir de" come una frase preposizionale formata dalla preposizione "a", dal verbo "partir" e dalla preposizione "de". Secondo il concetto, una frase preposizionale è costituita da un insieme di due o più parole in cui l'ultima è sempre una preposizione, come nel caso di "a fim de", "em vez de", "abaixo de", "ao invés de" e altre.

Guarda anche: Scopri come i segni si comportano quando vogliono lasciarsi

Oltre ai significati presentati sopra, l'espressione "a partir" può essere usata come una delle forme del verbo partir nell'infinito impersonale. Sebbene sia una costruzione più comune nel portoghese del Portogallo, è una scrittura corretta, ma in Brasile è più comune usare il gerundio "partindo" con questa stessa idea.

Guarda anche: Segno del Toro: cosa rivela il primo decanato ai nati in questo periodo

È interessante notare che questa formazione avviene anche con altri verbi, poiché l'uso dell'infinito impersonale è accettato con strutture diverse, come "vedere" e "vedere" o "piacere" e "piacere".

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.