Come faccio a sapere se ho superato il colloquio di lavoro? 5 segnali da tenere d'occhio

John Brown 19-10-2023
John Brown

Il colloquio di lavoro può rendere i candidati molto apprensivi, soprattutto se la posizione che stanno cercando è prestigiosa. Anche se pensate di aver fatto bene il colloquio, vi mostreremo cinque segni che il vostro colloquio di lavoro potrebbe essere stato un successo e che potrebbe diventare il nuovo talento assunto da un'organizzazione.

Segni per sapere se avete fatto bene il colloquio di lavoro

1) Interesse del selezionatore nella conversazione

Questo è forse uno dei principali indizi che indicano che avete un'alta possibilità di superare il colloquio di lavoro Se il selezionatore si dimostra molto interessato a conoscervi meglio durante la conversazione, non impiega molto tempo a rispondere e fa anche domande inaspettate, è interessato ad assumervi.

Inoltre, se l'intervistatore mostra tutto l'interesse del mondo per ciò che avete da dire e si impegna nella conversazione al punto da andare oltre il tempo del colloquio, il lavoro potrebbe essere vostro. Quando il selezionatore mostra impegno durante la conversazione e dà al candidato tutta l'attenzione necessaria, le probabilità di approvazione sono elevate.

Ma è bene ricordare che lui mostrerà interesse durante la conversazione solo se si renderà conto che anche voi siete interessati. Ricordate che è necessario ottenere l'attenzione dell'intervistatore per quanto impegnativo possa essere.

2) L'intervistatore vi ha mostrato i locali dell'azienda

Il selezionatore, oltre a mostrare interesse per la conversazione, vi ha anche fatto fare un giro dell'intera azienda? Questo può essere un ottimo indizio del buon esito del colloquio di lavoro.

Essere presentati ai futuri colleghi e conoscere tutti i settori dell'organizzazione indica che le vostre possibilità di lavorare lì saranno enormi. Credetemi.

Guarda anche: Scopri i 50 nomi maschili per bambini più popolari del 2023

Questo atteggiamento del selezionatore dimostra che è fiducioso nel vostro lavoro, vuole mostrarvi gli "attributi" dell'azienda ed è totalmente interessato a farvi lavorare lì. Quindi, ricambiate allo stesso modo mostrando interesse e assicurandovi di lodare lo spazio che, molto probabilmente, sarà il vostro posto di lavoro.

3) Il selezionatore ha chiesto referenze

Anche se ciò avviene alla fine del colloquio di lavoro, è molto probabile che la vostra approvazione diventi realtà. Quando l'intervistatore chiede le referenze del candidato, siano esse personali o professionali, è segno che ha trasmesso la fiducia necessaria per assumere il ruolo all'interno dell'azienda.

Guarda anche: Come capire se una persona sta dicendo la verità? Vedi 7 segnali corporei

Il suggerimento, nel caso in cui ciò accada, è quello di indicare ex capi e colleghi di lavoro Nella sfera personale, si consiglia di nominare un amico di lunga data o un parente stretto con cui si ha un buon rapporto.

Se possibile, anticipate questa richiesta e fatevi dare i nomi con i rispettivi numeri di telefono. Questo atteggiamento dimostra che non avete nulla da temere o da nascondere, in tutti gli ambiti della vostra vita.

4) L'intervistatore viene informato sulle fasi successive della selezione.

Un altro segno che il colloquio di lavoro è andato bene è quando il selezionatore accenna a come si svolgeranno le fasi successive del processo di selezione. Ciò significa che siete ancora presi in considerazione per la posizione aperta. Restate quindi sintonizzati per ricevere indicazioni in merito.

Se l'intervistatore vi mostra nei minimi dettagli come si svolgeranno le fasi successive della selezione, mostrare interesse e prendere appunti tutto, se possibile.

Spesso si può fare la differenza semplicemente prestando attenzione a ciò che dice il selezionatore. Anche se è stressante e a volte faticoso, non arrendetevi e andate fino in fondo: può valerne la pena.

5) Il selezionatore vi ha mostrato quale sarebbe stato il vostro ruolo

Durante il colloquio di lavoro, il selezionatore vi mostra già da subito quale sarebbe il vostro ruolo all'interno dell'azienda? Le possibilità di lavorare lì possono essere enormi. Questo è un forte indizio che l'organizzazione vi immagina già in questa posizione Perciò l'intervistatore non ha tardato a sottolineare i vantaggi del lavoro.

Si tratta di una strategia interessante quando il candidato ha il profilo professionale che l'azienda sta cercando sul mercato, perché di solito è abbastanza convincente. Se il selezionatore parla di benefit, orari, politiche e altri vantaggi della posizione, potete già portare il vostro portfolio di lavoro che il posto vacante è praticamente vostro.

I segnali che indicano che il vostro colloquio di lavoro è andato bene sono facili da individuare: teneteli tutti d'occhio e buona fortuna.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.