Scopri 13 parole che hanno cambiato significato nel tempo

John Brown 19-10-2023
John Brown

In primo luogo, la lingua portoghese è intesa come un lingua viva Per definizione, una lingua viva è una lingua attualmente in uso, quindi soggetta a cambiamenti ortografici e ad adattamenti naturali causati dai parlanti. In questo senso, è il caso delle 13 parole che hanno cambiato significato nel tempo.

Più precisamente, l'etimologia è l'area del sapere che si occupa di studiare l'evoluzione delle parole nella loro forma, nel loro significato e nel loro uso. Di conseguenza, gli esperti sono in grado di monitorare questi cambiamenti nel lungo periodo. Scopri le 13 parole che hanno cambiato significato nel tempo e vedere se li riconoscete:

Vedere le parole che hanno cambiato significato nel tempo

1) Cuscino

Più del diminutivo di cuscino L'espressione è usata per descrivere una persona che si comporta e si veste in modo raffinato o eccessivamente formale.

2) Acquario e piscina

È interessante notare che, sebbene l'acquario si riferisca a una vasca o a un serbatoio d'acqua e la piscina a una peschiera, entrambe le parole hanno subito cambiamenti di significato: l'acquario è spesso usato per descrivere una peschiera e la piscina come un serbatoio d'acqua.

3) Armadio

In passato, l'armadio descriveva un luogo in cui si tenevano le proprie cose. armi Tuttavia, questa parola si è trasformata fino a raggiungere il significato attuale, di mobile per riporre vari oggetti, dai vestiti agli utensili da cucina.

4) Autopsia

Autopsia si riferisce alla procedura di esecuzione di un'autopsia. autoesame Deriva dalla parola greca che significa "esame di se stessi", ma ha acquisito il significato popolare di esame medico di un cadavere. Tuttavia, il termine specifico per questa procedura è necropsia.

5) Barbiere

In linea di principio, barbiere è una parola originaria del portoghese lusitano per descrivere il professionista che si occupa della cura dei capelli. capelli e barba Tuttavia, ha acquisito il significato di "individuo inadatto alla sua professione" o incompetente a causa di una tradizione del XIX secolo.

All'epoca, i barbieri erano responsabili di pratiche di odontoiatria e medicina, da piccoli interventi chirurgici a procedure più ardite. Tuttavia, la mancanza di formazione portò a incidenti che iniziarono a intaccare la popolarità dei professionisti, almeno fino a quando non ci fu una più specifica separazione dei compiti.

Guarda anche: Come faccio a sapere se il mio cane è felice? Ecco 5 chiari segnali

6) Brigadiere

In passato, il termine è stato utilizzato anche come forma di progettazione della professione Il termine "-eiro" viene utilizzato per indicare una carriera specifica, quindi si trattava in particolare di un professionista della brigata militare. Alla fine, il dolce è nato dall'adattamento brasiliano di una ricetta diffusa durante la Seconda Guerra Mondiale.

7) Fuga

All'origine, la parola era usata come verbo nel senso di sbarazzarsi della copertura In caso di rapina, gli uomini rinunciavano ai loro mantelli per sfuggire ai criminali. Tuttavia, è diventato popolare in altre accezioni, soprattutto grazie alla sua originaria etimologia latina.

8) Esprimere

La parola esprimere deriva originariamente dal latino "expressu" e significa che qualcosa viene spremuto o compresso. Tuttavia, il termine "express" è stato utilizzato per indicare il concetto di "espresso". caffè espresso deriva dalla parola italiana "caffè espresso". Infine, la parola espresso per indicare i mezzi di trasporto, come l'autobus o il treno, è originaria del termine "express" in inglese.

9) Lanterna

Come strumento di illuminazione, lanterna deriva dal latino "lanterna", "torcia", "lampada". Tuttavia, ha assunto il significato di ultimo posto in una competizione dal Tour de France del 1903. In breve, questa è la corsa più importante per i ciclisti di tutto il mondo, con una durata di 22 giorni e un percorso di oltre 3,4 km.

Per questo motivo attraversa diverse città, in modo che i cittadini possano pedalare sia di giorno che di notte. Tuttavia, l'ultimo posto in questa particolare competizione ha iniziato a essere chiamato "lanterne rouge", o lanterna rossa. Fondamentalmente, questa associazione è nata in riferimento alle luci rosse che appaiono come avvertimento sull'ultima carrozza dei treni nei segmenti ferroviari.

Guarda anche: 5 caratteristiche di chi è "vecchio dentro" o ha un'"anima vecchia"

Dopo essere stato adattato come lanterna rossa in Portogallo, il termine è stato adottato come lanterna o fondo in Brasile Oggi è comune sentire questo termine quando si parla di competizioni e tornei nazionali di calcio.

10) Preservativi

Prima di essere utilizzato come riferimento all'elemento metodo contraccettivo Dai caschi da moto alle ginocchiere sportive, questi articoli facevano parte della categoria dei preservativi in passato.

11) Cella

In passato, si riferiva a un piccola cella Con l'avvento della tecnologia e lo sviluppo della scienza, il termine è passato a designare anche la struttura organica presente negli esseri viventi.

12) Caricabatterie

Al momento della Medioevo Tuttavia, è stato definito come uno strumento che carica la batteria di altri dispositivi elettronici molto più tardi, durante la terza rivoluzione industriale.

13) Disavventura

Anche se oggi significa un tipo di disagi o fastidi In passato, il termine contrattempo era usato per descrivere una benedizione, un guadagno o un profitto.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.