Richiede solo il livello elementare: 9 lavori che pagano bene

John Brown 19-10-2023
John Brown

In generale, i professionisti che hanno completato solo il livello di base, riferito alle scuole elementari, possono trovare buone opportunità nel mercato del lavoro. Inoltre, gli istituti di formazione tecnica e tecnologica consentono un'ulteriore specializzazione, attraverso corsi online o faccia a faccia in vari settori.

In questo modo, potrete migliorare il vostro curriculum, assicurandovi una migliore retribuzione e una maggiore competitività sul mercato del lavoro. Comunemente, alcune posizioni richiedono un'esperienza nel settore, anche se di breve durata. Infine, date un'occhiata a 9 professioni che pagano bene e richiedono solo la scuola elementare.

Scopri le posizioni ben retribuite per il livello primario

1) Venditore

Questa professione non richiede un'istruzione superiore, ma il professionista deve sviluppare competenze specifiche per lavorare bene. In questo senso, una buona comunicazione interpersonale, organizzazione e responsabilità sono esempi che la routine produttiva richiede.

Guarda anche: 9 film Netflix spensierati per distrarsi un po' dalla routine

Inoltre, questo lavoro permette al professionista di lavorare in diversi settori, dal commercio alla vendita al dettaglio. Attualmente, un addetto alle vendite in Brasile riceve in media 1.596 R$ per una settimana lavorativa di 40 ore.

2) Vigile del fuoco civile

In sintesi, il vigile del fuoco civile segue una formazione di 200 ore per lavorare su diversi fronti, dalle industrie agli eventi. In questo modo, inizia a guadagnare circa 1.500 R$ e può arrivare a guadagnare più di 2mila R$.

3) Parrucchiere

La maggior parte delle professioni legate all'estetica non richiede un'istruzione superiore, ma solo un corso tecnico e un livello di esperienza di base. In questo senso, sono inclusi sia i parrucchieri e i barbieri che i manicure.

Con uno stipendio medio di 1,5 mila R$, questi professionisti lavorano sia nei saloni che a domicilio e possono anche far parte di team di eventi, come matrimoni e lauree.

4) Pittore

Le professioni legate all'edilizia, come l'elettricista, l'imbianchino e il muratore, non richiedono un'istruzione superiore. In passato, queste conoscenze venivano trasmesse dal professionista esperto all'apprendista nella routine produttiva stessa, ma esistono corsi professionali che hanno sistematizzato l'apprendimento di queste competenze.

Guarda anche: Emoji del cuore: cosa significano i colori?

5) Cucinare

La maggior parte dei ristoranti richiede che i professionisti che lavoreranno in cucina abbiano un'esperienza comprovata, che si ottiene attraverso il CV o i test effettuati in azienda.

Il salario medio di un cuoco in Brasile è di 1.424 R$ per una giornata lavorativa di 43 ore settimanali.

6) Badanti

Dai centralinisti agli addetti al telemarketing, tutte le professioni che prevedono un servizio di base alla clientela non richiedono un'istruzione superiore.

In generale, le aziende offrono un corso di formazione o di addestramento per i professionisti per migliorare competenze come la buona comunicazione e le conoscenze tecniche degli strumenti di lavoro.

In Brasile ricevono in media 1.150 reais, ma lo stipendio varia a seconda dell'area di lavoro.

7) Guardiano

Il salario medio dei guardiani in Brasile è di 1.346 reais per 40 ore settimanali e lavorano come portinai di edifici, addetti ai cancelli e guardiani di varie istituzioni.

8) Meccanico

Anche se non richiede un'istruzione superiore, per essere un buon meccanico oggi sono necessarie conoscenze tecniche ed esperienza. In questo senso, dal lavoro sui veicoli agli elettrodomestici o agli apparecchi industriali, il meccanico può lavorare in diversi settori.

Di conseguenza, all'inizio ricevono circa 1.615 R$, ma possono ricevere fino a 2.022 R$ a seconda del livello di esperienza e del tempo di lavoro.

9) Giardiniere

Infine, i giardinieri ricevono di solito 1.625 R$ come stipendio per lavorare 44 ore alla settimana. In questo senso, possono lavorare come liberi professionisti, integrare squadre di servizi o aziende specializzate nel settore.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.