Qual è la vera funzione della modalità aereo sui telefoni cellulari? Scopritelo qui

John Brown 19-10-2023
John Brown

Chiunque abbia viaggiato in aereo almeno una volta nella vita si è sicuramente posto la stessa domanda: perché la compagnia aerea è così impegnata? modalità aereo Creato con l'obiettivo di impedire l'interruzione delle comunicazioni dell'aereo quando si utilizza la rete wireless, lo strumento dispone di numerose funzionalità.

La modalità aereo ha il compito di impedire che i telefoni cellulari interferiscano con le comunicazioni del velivolo. In passato, molte compagnie aeree non consentivano l'uso dei telefoni cellulari durante i voli e dovevano addirittura spegnere lo strumento. Oggi, tuttavia, questa nozione è già superata.

Inizialmente, il funzione modalità aereo Si pensava addirittura che i dispositivi potessero far precipitare gli aerei durante i voli, perché un gran numero di dispositivi collegati all'aereo avrebbe interferito con i sistemi di navigazione e di controllo.

In ogni caso, non risulta che un telefono cellulare si sia mai avvicinato a un incidente o a un'interruzione di volo. In sostanza, la modalità aereo disattiva le funzioni di Collegamento dell'apparecchio In questo modo si evita il rischio di interferenze durante l'invio di messaggi alla torre di trasmissione, ma comprenderne il funzionamento è l'ideale.

Che cos'è la modalità aereo?

Attivando questa funzione, l'utente disabilita la capacità del telefono di connettersi tramite le reti di telefonia mobile, Bluetooth o Wi-FI. In questo modo, non è più possibile ricevere chiamate, navigare in Internet o inviare messaggi.

Tuttavia, è ancora possibile utilizzare gli strumenti della fotocamera, ascoltare musica, giocare e scrivere e-mail e messaggi da inviare in seguito, quindi tutto ciò che non richiede un segnale o internet può essere fatto.

Perché è necessario attivare la modalità aereo?

Foto: Riproduzione / Pexels.

Per capire perché la modalità deve essere attivata durante i voli, è necessario tenere presente che il telefono cellulare, pur essendo un dispositivo di piccole dimensioni, è comunque potente: infatti, emette onde radio e interferenze elettromagnetiche In teoria, ciò potrebbe causare problemi ai dispositivi di comunicazione degli aerei.

La Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti ha stabilito che i segnali di telefonia mobile provenienti dagli aerei potrebbero interferire con le torri cellulari, causando interruzioni del servizio Con migliaia di persone che viaggiano in aereo ogni giorno, la congestione è problematica.

Guarda anche: Giorno di Tiradentes: scopri la storia di questo giorno festivo

D'altra parte, sei anni fa, la federazione ha stabilito che le restrizioni erano troppo severe, per cui è diventato lecito utilizzare Wi-Fi e Bluetooth durante i voli, per cui se l'aereo ha la capacità per queste applicazioni, è possibile utilizzarle a piacimento.

Altre caratteristiche della modalità aereo

Poiché la modalità aereo garantisce che non sia possibile ricevere o effettuare chiamate, né tantomeno ricevere o inviare messaggi, questa funzione ha un grande potenziale in termini di tranquillità e produttività.

Se avete bisogno di concentrarvi per lavorare e il vostro cellulare è nelle vicinanze, l'ideale è attivare la modalità aereo, grazie alla quale le notifiche, i rumori o gli avvisi spariranno, offrendo un ambiente tranquillo.

Allo stesso modo, le famiglie con bambini Il telefono o il tablet affidato a un bambino evita acquisti indesiderati o chiamate effettuate da dita curiose. Anche con questa funzione, il bambino potrà comunque giocare, scattare foto e divertirsi.

Anche chi ha bisogno di ricaricare il cellulare in modo più rapido ed efficiente dovrebbe approfittare della modalità. Quando il dispositivo è attivato, non cerca continuamente di trovare reti o segnale, facendo durare di più la batteria.

Infine, la modalità aereo rimane l'opzione ideale per chi vuole disconnettersi e liberarsi dai social network o da internet stesso. Basta attivarla e godersi la tranquillità lontano dalla tecnologia.

Guarda anche: Giornata dei Popoli Indigeni: scopri l'importanza di questa celebrazione

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.