Ecco i 5 luoghi più belli del mondo, secondo la scienza

John Brown 19-10-2023
John Brown

Viaggiare è una delle esperienze più arricchenti che si possano fare e scoprire luoghi meravigliosi in tutto il pianeta è un vero e proprio dono per i sensi. Per questo motivo, la compagnia di viaggi britannica Kuoni, riconosciuta per la sua conoscenza ed esperienza nel settore, ha stilato una lista dei cinque luoghi più belli del mondo.

Guarda anche: Il cellulare impiega troppo tempo a ricaricarsi: ecco 5 possibili motivi

Lo studio ha utilizzato il tracciamento oculare per analizzare le destinazioni. In questa ricerca è stato chiesto ai partecipanti di esaminare una serie di immagini contenenti 50 splendide località di tutto il mondo.

Con l'aiuto dell'intelligenza artificiale, è stato possibile identificare dove guardavano gli occhi delle persone, quanto a lungo mantenevano lo sguardo su una specifica foto e persino rilevare le espressioni oculari che indicavano gioia. I risultati hanno quindi indicato le destinazioni qui sotto come i luoghi più belli della Terra.

I 5 luoghi più belli del mondo secondo la scienza

1. Lago Peyto - Canada

Il lago Peyto, situato nelle Montagne Rocciose canadesi, è una delle più belle destinazioni naturali del Canada e del mondo. Con le sue acque turchesi vibranti e circondato da un maestoso scenario montano, il lago attira visitatori da tutto il mondo alla ricerca della sua impareggiabile bellezza.

Il lago prende il nome dalla guida alpina Bill Peyto, che esplorò la regione alla fine del XIX secolo. Il suo colore unico è il risultato di sedimenti glaciali fini, chiamati "farina di roccia", che si depositano nell'acqua dai ghiacciai. Queste particelle in sospensione riflettono la luce del sole, creando la suggestiva tonalità di blu che caratterizza il lago Peyto.

Oltre al suo splendido aspetto, il lago Peyto offre anche la possibilità di fare escursioni e trekking intorno alle sue sponde, consentendo ai visitatori di apprezzare ancora più da vicino la grandezza della natura circostante.

2. Lago Tekapo - Nuova Zelanda

Anche il lago Tekapo è un bellissimo lago di montagna situato nell'Isola del Sud della Nuova Zelanda, noto per la sua bellezza paesaggistica, con acque turchesi e cristalline e circondato da paesaggi mozzafiato.

Il sito prende il nome dalla parola Maori "Takapo", che significa "notte stellata", ed è famoso per le sue spettacolari vedute notturne, tanto da essere riconosciuto come riserva del cielo buio dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO).

L'area intorno al lago Tekapo è considerata una delle migliori al mondo per l'osservazione delle stelle, grazie ai suoi cieli scuri e limpidi. Il vicino Osservatorio di Mount John è un luogo popolare per l'osservazione astronomica.

Oltre alle sue bellezze naturali e alle possibilità di osservare le stelle, il lago Tekapo offre una varietà di attività all'aperto: i visitatori possono fare escursioni sui sentieri intorno al lago, andare in barca, pescare e persino rilassarsi nelle calde acque delle vicine piscine termali.

3. fiume sotterraneo Puerto Princesa - Filippine

Il fiume sotterraneo di Puerto Princesa si trova sull'isola di Palawan, nelle Filippine, ed è una meraviglia naturale unica e impressionante. È il fiume sotterraneo navigabile più lungo del mondo, con una lunghezza di circa 8,2 chilometri. Le sue acque cristalline riflettono formazioni di stalattiti e stalagmiti, creando un ambiente magico e surreale.

4 Cattedrale di marmo - Cile

Conosciuta anche come Capillas de Mármol, la Cattedrale di Marmo è una spettacolare formazione rocciosa situata sul Lago General Carrera, nella Patagonia cilena.

Questo insieme di grotte di marmo presenta una varietà di colori e forme che si riflettono nelle acque cristalline del lago. L'interazione della luce con le rocce crea un'atmosfera magica e ipnotica.

5. Cascate di Iguassu - Brasile

Le cascate di Iguazu sono uno spettacolo naturale situato al confine tra Brasile e Argentina, una delle cascate più impressionanti del mondo e una delle sette meraviglie naturali del pianeta.

Con oltre 275 cascate su una lunghezza di quasi 3 chilometri, le cascate di Iguazu creano uno scenario mozzafiato. L'attrazione principale è la "Gola del Diavolo", una potente cascata a forma di ferro di cavallo che precipita con forza e produce un'intensa nebbia. La vista delle cascate è splendida, con acque cristalline, vegetazione lussureggiante e un suono assordante delle acque.

L'area circostante il sito è protetta dal Parco Nazionale di Iguazu, riconosciuto come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, che ospita una ricca biodiversità, con un'impressionante varietà di flora e fauna.

I visitatori hanno la possibilità di fare escursioni in barca alle cascate, di percorrere i sentieri della foresta pluviale e di godere di incredibili viste panoramiche di questa magnifica destinazione brasiliana.

Guarda anche: 5 consigli per eliminare la muffa in casa

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.