Perché alcune persone hanno le fossette sulle guance?

John Brown 19-10-2023
John Brown

Sicuramente conoscete qualcuno che ha le fossette: è una caratteristica che spicca sul viso di chiunque, essendo attraente e affascinante allo stesso tempo.

Possono comparire sia sul mento che sulle guance e sono particolarmente evidenti quando si sorride. Ma perché alcune persone le hanno e altre no?

Complessivamente, circa il 20% delle persone presenta questa anomalia e alcuni esperti hanno ipotizzato che il motivo sia puramente genetico, ma le spiegazioni potrebbero essere molte di più.

Perché alcune persone hanno le fossette sul viso?

Le fossette sul viso si formano per lo stesso motivo delle fossette sulla schiena, che molti considerano un segno sexy. La causa è una malformazione durante la gravidanza, mentre il feto si sta sviluppando.

Per molto tempo le fossette sono state considerate un tratto genetico "dominante", il che significa che se entrambi i genitori le avevano, il bambino le avrebbe sicuramente sviluppate.

Tuttavia, alcuni scienziati sostengono che in realtà si tratta di tratti dominanti irregolari, per cui avere due genitori con le fossette non sembra garantire di averle alla nascita.

Guarda anche: Qualità e difetti di una persona: elenco dalla A alla M

Esistono anche due teorie diverse sulla causa delle fossette: una è che siano il risultato di muscoli più corti intorno alla bocca, ma la teoria più popolare è che si tratti di un difetto del muscolo facciale che va sotto il nome di zigomatico maggiore.

Si tratta di un grande muscolo laterale del viso e si ritiene che le fossette siano causate da una spaccatura del muscolo, che di solito è intero. Lo zigomo doppio o bifido significa che si forma un piccolo foro ogni volta che si sorride.

La fossetta mentoniera, invece, è una caratteristica meno comune e anche una variante genetica, dovuta alla presenza di una fessura a forma di Y nell'osso del mento e si verifica come risultato di una fusione incompleta delle due metà della mascella durante lo sviluppo embrionale.

Anche la fossetta del mento è un tratto ereditario ed è tradizionalmente considerata un simbolo di bellezza, quindi è molto apprezzata.

Guarda anche: Scopri alcune delle nuove parole della lingua portoghese

Chirurgia per "creare" le fossette

In ogni caso, qualunque sia la ragione delle fossette, c'è una cosa che non si può negare: esse rendono le persone che le hanno molto attraenti. Proprio perché si tratta di un segno di bellezza, alcuni individui desiderano averle e accettano di sottoporsi a procedure cosmetiche per ottenerle.

Esiste davvero un modo per creare queste fossette, ma è necessario consultare un chirurgo plastico che spieghi la procedura e valuti il vostro caso, assicurandosi che l'intervento sia adatto a voi.

Questo intervento chirurgico consiste nel praticare due incisioni all'interno della bocca su entrambi i lati del viso per marcare artificialmente una piccola depressione facciale che forma le fossette, una tecnica sempre più di moda, soprattutto tra i giovani.

Tuttavia, è bene ricordare che si tratta di una procedura rischiosa, in quanto non è facile realizzare le fossette o assicurarsi che siano identiche. È anche importante notare che i fori sono artificialmente evidenti per tutto il tempo, non solo quando la persona sorride. Pertanto, è bene pensarci due volte prima di realizzarle, in quanto cambierà radicalmente il vostro aspetto.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.