Dopotutto, che cos'è il "Nobreak" e a che cosa serve veramente? Capire qui

John Brown 19-10-2023
John Brown

Avete mai vissuto la seguente situazione: nel luogo in cui lavorate o vivete c'è stato un calo o una variazione improvvisa dell'energia elettrica e, per questo motivo, il vostro dispositivo elettronico ha finito per danneggiarsi? Indipendentemente dalla vostra risposta, sappiate che è una situazione comune. Tuttavia, la buona notizia è che esiste un modo per proteggere i vostri dispositivi elettronici da problemi di funzionamento dell'energiache consiste nell'utilizzare il Nobreak.

Ma cos'è un Nobreak?

L'UPS (Uninterruptible Power Supply) è un'apparecchiatura che controlla la tensione e la purezza dell'energia che raggiunge i dispositivi elettronici ad esso collegati. Inoltre, l'UPS agisce alimentando questi dispositivi in caso di interruzione di corrente.

A cosa serve davvero un Nobreak?

Il Nobreak serve a proteggere e a mantenere in funzione i dispositivi elettronici in situazioni di variazioni improvvise o di interruzioni di corrente. Grazie al suo sistema di stabilizzazione intelligente, il Nobreak è responsabile della prevenzione di bruciature e malfunzionamenti dei dispositivi ad esso collegati.

Sul mercato esistono altre apparecchiature che svolgono funzioni simili al Nobreak, come ad esempio il filtro di linea e lo stabilizzatore. Tuttavia, a differenza di questi altri dispositivi, il Nobreak si distingue per essere l'apparecchiatura più completa, in quanto è in grado di fornire energia in caso di spegnimento imprevisto dei dispositivi.

Guarda anche: Biscotto o biscotto: conoscete la differenza tra i due?

La maggior parte dei Nobreak è in grado di fornire fino a 15 minuti di alimentazione a un computer, ad esempio, durante i quali gli utenti possono salvare i propri file, chiudere i programmi, terminare altre attività e, infine, spegnere il dispositivo in tutta sicurezza.

Guarda anche: S, SS, SC, C o Ç: imparate a usare queste lettere e non commettete più errori.

Voglio investire in un Nobreak, come faccio a sapere qual è quello giusto per le mie esigenze?

Esistono diversi tipi di UPS sul mercato, ognuno dei quali è orientato a determinati dispositivi. Esistono UPS interattivi e online (si differenziano per la modalità di interazione con i dispositivi collegati) e UPS sinusoidali o semisinusoidali (si differenziano per la forma dell'onda elettrica prodotta). Scoprite di seguito ogni tipo di UPS.

Che cos'è l'UPS interattivo e a cosa serve?

L'UPS interattivo è responsabile dell'attivazione della batteria interna in caso di interruzione dell'alimentazione, dopodiché l'apparecchiatura passa dalla modalità rete alla modalità batteria fino alla stabilizzazione dell'alimentazione. Gli UPS interattivi si suddividono in sinusoidali e semi-sinusoidali.

  • Sinusoidale: è responsabile della compensazione delle variazioni di tensione e fornisce un'onda sinusoidale durante la modalità batteria. È adatto per l'automazione residenziale e commerciale e per tutti i tipi di dispositivi, come ad esempio PC gamer, server e Smart TV;
  • Semi-sinusoidale (rettangolare o approssimativo): è in grado di compensare le variazioni della tensione di rete e di fornire forme d'onda rettangolari in modalità batteria. Quando si verifica un'interruzione di corrente, questo tipo di UPS impiega alcune frazioni di secondo per identificare l'interruzione di corrente e quindi iniziare ad alimentare i dispositivi. È adatto per dispositivi semplici e molto semplici.Esempi: router, computer, TV, semplici elettrodomestici, tra gli altri.

Cos'è l'UPS online e a cosa serve?

Il Nobreak online, noto anche come Nobreak a doppia conversione, fornisce un'alimentazione continua e di altissima qualità grazie alle sue batterie. Di conseguenza, il dispositivo collegato non si accorgerà dell'interruzione di corrente quando si verifica.

L'UPS online è disponibile solo nel modello sinusoidale ed è adatto ad apparecchiature molto sensibili, come grandi server, strumenti musicali, computer ad alte prestazioni, tra gli altri.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.