Censimento e senso: vedere la differenza e il significato di ogni parola

John Brown 19-10-2023
John Brown

Esistono parole omofone nella lingua portoghese che suscitano qualche dubbio: è il caso delle parole "censo" e "senso", che hanno lo stesso suono e, tuttavia, presentano differenze ortografiche e di significato.

Il termine censimento si riferisce di solito a un'indagine, a un censimento per così dire, ma quando si scrive in modo diverso, la parola senso si riferisce alla capacità di comprendere e giudicare e ad altre qualità.

Significato di censimento

La parola "censimento" viene utilizzata per indicare un'indagine, un censimento di dati statistici su una popolazione. In Brasile, il responsabile del censimento della popolazione è l'IBGE (Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica), che lo effettua ogni dieci anni.

Esempi di utilizzo di "censimento

Il termine "censimento" va usato quando si riferisce a un'indagine che determina alcuni fattori di una popolazione, come l'età, il reddito e altri elementi che possono fornire una panoramica di un determinato gruppo di popolazione.

Guarda anche: Benvenuto o benvenuta? Scoprite qual è la forma corretta
  • Esempi dell'uso di questa parola sono i seguenti:
  • Nell'ultimo censimento effettuato, è possibile constatare che l'età media della popolazione è aumentata in modo significativo.
  • Sulla base dei dati dell'ultimo censimento, è possibile comprendere meglio il tenore di vita della popolazione brasiliana.
  • Il censimento demografico brasiliano è di competenza dell'IBGE.
  • Il governo ha chiesto che i dipendenti pubblici partecipino al censimento di quest'anno.

Significato di senso

Il termine "senso" si riferisce all'atto di ragionare, giudicare o apprezzare qualcosa, qualcuno o qualcosa. In questo modo, quando diciamo che qualcuno ha "senso", significa che la persona ha una certa comprensione, una certa prudenza. Inoltre, la parola ha il significato di discernimento o giudizio chiaro su qualcosa.

Guarda anche: Queste 5 professioni non esistono più e ancora non lo sapevate; consultate l'elenco

Esempi di utilizzo di "senso

La parola "senso" è un sostantivo maschile e va usata ogni volta che si intende riferirsi al senso di dimostrare una qualità di saggezza, di prudenza. Si usa anche per indicare la facoltà di giudizio, di giudicare, di capire, di percepire.

Di seguito sono riportati alcuni esempi dell'uso di questa parola:

  • Adoro il suo senso dell'umorismo.
  • Gli studenti devono presentare risposte che mostrino il loro giudizio critico.
  • Non ho senso dell'orientamento e mi perdo facilmente in città.
  • Spero che abbia un po' di buon senso per la situazione!

Parole omofone

I termini omofoni o le parole omofone sono quelli che hanno la stessa pronuncia ma un'ortografia diversa. Il termine "omofono" significa "stesso suono con ortografia diversa". La parola è l'unione di "homo" (stesso) e "phonia", che significa suono.

Esempi di parole omofone sono:

  • Apprezzare e affrettarsi;
  • Asso e acciaio;
  • Centosettanta;
  • Statico ed estatico;
  • Lazo e loop;
  • Russo;
  • Tassa e attrezzatura.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.