Il limone e i chiodi di garofano spaventano le mosche? 5 consigli per un repellente naturale

John Brown 19-10-2023
John Brown

Le mosche sono insetti indesiderati che possono essere una vera e propria irritazione nelle nostre case, soprattutto durante i mesi più caldi dell'anno. Per questo motivo, esistono diversi consigli e trucchi per tenere lontane le mosche in modo naturale, senza l'uso di sostanze chimiche dannose. Una di queste opzioni è l'uso di limone e chiodi di garofano come repellenti naturali.

In breve, basta tagliare un limone a metà e conficcare dei chiodi di garofano nella sua polpa: l'aroma agrumato del limone e l'odore pungente dei chiodi di garofano sono sgradevoli per le mosche, e contribuiscono ad allontanarle.

Potete mettere la frutta in una ciotola o in un piatto e lasciarla nelle zone in cui le mosche sono più frequenti, come la cucina o il balcone. Scoprite di seguito altre ricette efficaci per respingere mosche e zanzare in casa.

Oltre il limone e i chiodi di garofano: 5 repellenti naturali per tenere lontane le mosche

1. oli essenziali e limone

Gli oli essenziali hanno proprietà aromatiche che possono essere utilizzate come repellenti naturali per allontanare le mosche. Alcuni oli essenziali, noti per le loro proprietà repellenti, includono l'olio di eucalipto, l'olio di menta piperita, l'olio di citronella e l'olio di lavanda.

Guarda anche: Questi 5 segnali indicano che la persona vi odia, anche se segretamente

Si possono diluire alcune gocce di questi prodotti in acqua e limone e spruzzare la miscela nelle zone in cui le mosche compaiono spesso, come le finestre, le porte e le aree in cui si nutrono. Inoltre, si possono utilizzare diffusori di oli essenziali per diffondere l'aroma in tutta la stanza.

2. aceto di sidro di mele

L'aceto di sidro di mele è un efficace repellente naturale per tenere lontane le mosche: basta mettere un po' di aceto di sidro di mele in una ciotola o in un piatto e lasciarlo nelle zone in cui le mosche sono più frequenti.

L'odore aspro dell'aceto di sidro di mele è sgradevole per le mosche e contribuisce ad allontanarle. Potete anche diluire il prodotto in acqua e spruzzare la miscela sulle superfici dove le mosche si posano spesso.

3. aglio, cipolla e aceto

Senza uscire dalla dispensa, possiamo trovare interessanti repellenti naturali per mosche e zanzare. Questi insetti odiano anche l'odore dell'aglio, della cipolla e dell'aceto. La presenza di questi alimenti in cucina o la preparazione di soluzioni con i tre ingredienti aiuterà a tenerli lontani.

Per farlo, è sufficiente tritare la cipolla e l'aglio in un contenitore e aggiungere qualche goccia di aceto, quindi lasciarlo vicino alle porte e alle finestre per evitare che gli insetti entrino in casa.

4. infuso di basilico

Per preparare questo repellente fatto in casa, è sufficiente far bollire 500 ml di acqua e aggiungere due cucchiai di basilico essiccato. Il tutto deve rimanere a riposo per quattro ore per mescolarsi bene. Dopodiché, è importante passare il tutto attraverso un colino e poi mettere il liquido filtrato in un flacone spray.

Guarda anche: Scoprite le 11 malattie che potrebbero darvi diritto all'esenzione dall'IPVA nel 2023.

Spruzzate poi la miscela sulle principali entrate delle zanzare. Un'alternativa al basilico è la camomilla, ma dovete lasciarla in infusione per circa sei ore.

5. incenso al caffè

Questo metodo è sicuramente il preferito da molti, perché non solo mantiene più a lungo l'odore di questa deliziosa bevanda, ma gli avanzi vengono riutilizzati per raggiungere l'obiettivo di respingere le zanzare.

La preparazione è molto semplice: prendete il caffè avanzato e mettetelo su un grande piatto per dargli il tempo di asciugarsi completamente. Un consiglio è quello di lasciarlo al sole per accelerare il processo. Una volta privo di umidità, sarà necessario bruciarlo con un fiammifero e posizionare immediatamente la "cenere" dove ci sono le zanzare.

Altri modi per tenere lontane le mosche

Oltre a creare un repellente naturale per le mosche, esistono molte altre opzioni più semplici per tenere le zanzare lontane da casa:

  • Potete lasciare un bicchiere di aceto vicino alle porte e/o alle finestre: l'odore di questo ingrediente spaventerà le mosche o le zanzare che passano;
  • Se avete un giardino o un terrazzo, optate per piante aromatiche come la menta, la lavanda, il rosmarino o l'eucalipto, il cui profumo respinge le zanzare creando una barriera naturale contro gli insetti;
  • Asciugate le bucce d'arancia al sole e appendetele da qualche parte in casa: questo metodo spaventa le zanzare sia in casa che sui balconi o nei giardini.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.