15 vecchi nomi che sono tornati in auge in Brasile

John Brown 19-10-2023
John Brown

La scelta del nome di un bambino è un momento eccezionale, che può essere fatto prima o anche nei primi giorni dopo la nascita. In questo modo, il neonato può essere registrato e quindi entrare legalmente nella società.

In questo senso, i nomi antichi o "retrò" stanno tornando prepotentemente: quelli dei nonni o delle nonne (e persino quelli dei bisnonni e delle bisnonne), che ci suonano così familiari, tornano come fonte di ispirazione per molti genitori che, dopo vari grattacapi nel dover pensare a un nome per il proprio bambino, scelgono di tornare alle proprie radici.

Alcuni di essi sono oggi molto popolari in Brasile, sia per gli uomini che per le donne.

Vecchi nomi che tornano di moda

  1. Amabile;
  2. Amalia;
  3. Abigail;
  4. Berenice;
  5. Cecilia;
  6. Celina;
  7. Coralina;
  8. Domitila;
  9. Alvaro;
  10. Benicio;
  11. Bento;
  12. Manoel;
  13. Rui;
  14. Saul;
  15. San Valentino.

Come scegliere il nome del bambino?

In generale, il nome è una scelta dei genitori e/o dei tutori. In breve, è il termine che precede il cognome del bambino. In passato, i genitori sceglievano un nome legato, più o meno direttamente, a un antenato, per continuare la storia della famiglia e trasmetterla di generazione in generazione. Oggi, la maggior parte dei genitori non segue questa usanza e preferisce seguire la moda o lo Stato.la sua originalità.

In questo modo, il nome può rivelare origini religiose e/o culturali che rendono necessario, ad esempio, chiamare la primogenita con il nome di un profeta o di uno dei quattro evangelisti. Ma può anche accadere che, in una famiglia, tutte le bambine si chiamino "Maria" come primo nome, mentre altre scelgano nomi popolari, ispirati a personaggi di serie televisive, cartoni animati o altri nomi popolari.romanzi.

A quanto pare, negli ultimi anni l'influenza delle soap opera è crollata e i vecchi nomi stanno tornando in auge. Sembra che ci sia una tendenza a scegliere nomi corti, di una o due sillabe, sia per le bambine che per i bambini. D'altra parte, i nomi composti sono un po' fuori moda.

Infine, per quanto riguarda il cognome, il suo uso è comparso, praticamente in tutti i Paesi occidentali, a partire dal XII secolo. Da allora, uno degli aspetti che abbiamo portato avanti è la trasmissione dei cognomi della madre e del padre.

5 consigli per scegliere un nome originale

1. una scelta comune

La scelta del nome del bambino può essere una decisione individuale o condivisa con la persona che vi sta accanto. In questo caso, prendete in considerazione un nome che sia in linea con i vostri desideri e con quelli dell'altra persona responsabile del bambino.

Guarda anche: Aria condizionata: vedere a cosa servono le funzioni VENTILATORE e DEUMIDIFICATORE

Inoltre, quando intervengono terze parti, troverete sempre opinioni contrarie, cosa che non vi aiuterà nel vostro intento.

Guarda anche: Sapete qual è la lingua più antica del mondo?

2. evitare nomi imbarazzanti

Pensate alla vita futura del vostro bambino, perché il nome è qualcosa che di solito ci accompagna per tutta la vita. Cercate quindi di concentrarvi su nomi considerati comuni, facili da pronunciare e da scrivere.

Se volete usare la vostra immaginazione o ispirarvi a una personalità, riflettete attentamente sull'impatto che la scelta potrebbe avere sulla vita del bambino. Un buon consiglio è quello di condividere la domanda con persone di fiducia e che faranno parte della vita quotidiana del bambino.

3. analizzare bene se si intende scegliere un nome composto

Di solito, quando i nomi sono due, il primo è sempre il più usato. Abituarsi a chiamare il bambino con il secondo nome significa che domani dovrà chiarire il suo nome completo a scuola e ovunque vada. Tuttavia, il vantaggio di avere due nomi è che in futuro il bambino potrà scegliere quello che gli piace di più.

4. ascoltare i fratelli

Se avete già altri figli, è bene che partecipino alla scelta del nome del vostro bambino: questo atteggiamento li farà sentire partecipi del momento e più vicini al fratellino o alla sorellina in arrivo, contribuendo anche a neutralizzare le possibili gelosie latenti, così comuni in questo periodo della gravidanza.

5. pensare alla combinazione di opzioni per i gemelli

Se siete in attesa di più bambini, è meglio scegliere alternative molto diverse che, se possibile, non abbiano le stesse iniziali.

Vi aiuterà sicuramente a etichettare gli oggetti con la loro lettera e a far sì che possano riconoscerla facilmente, soprattutto quando sono piccoli, come ad esempio sul materiale scolastico e sui vestiti, durante le gite, ecc.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.