Ecco i 10 paesi con la popolazione più bassa del mondo

John Brown 19-10-2023
John Brown

Una ricerca condotta in tutto il mondo rivela i luoghi in cui l'altezza è un attributo che attira l'attenzione, sia che si tratti delle altezze più elevate o dei luoghi in cui la popolazione è la più bassa del mondo. Uno studio dell'Imperial College di Londra ha classificato i Paesi in base all'altezza della popolazione, dividendoli tra categorie femminili e maschili.

I Paesi Bassi sono il paese con la statura maggiore per gli uomini, che misurano circa 1,83 m. Nel caso delle donne, il paese che guida la classifica è la Lettonia, con altezze di 1,70 m. Qui in Brasile, la media maschile è di 1,72 m, mentre quella femminile è di 1,61 m. Ma cosa dire delle persone con la statura più piccola?

Pensando ai luoghi in cui le persone hanno caratteristiche di altezza uniche, abbiamo stilato un elenco dei 10 Paesi con la popolazione più bassa del mondo. Seguiteci e scopritelo.

10 paesi con la popolazione più bassa del mondo

Il luogo in cui si nasce determina alcune caratteristiche, come ad esempio l'altezza. In questo senso, i ricercatori hanno condotto studi e determinato le stature nel mondo e come sono cambiate nel corso degli anni.

Guarda anche: Consigli per la casa: imparare a rimuovere le macchie di penna dai vestiti

La verità è che questa caratteristica varia in tutto il mondo a seconda della genetica di ogni popolazione. Seguite quindi l'elenco dei 10 Paesi con la popolazione più bassa del mondo:

1 - Timor Est

Il Paese con la popolazione più bassa del mondo è Timor Est, situato nel Sud-Est asiatico, dove gli uomini misurano ben 1,59 m, mentre le donne hanno un'altezza media di 1,52 m.

2 - Laos

Il secondo Paese con la statura più bassa della popolazione si trova anch'esso nel Sud-Est asiatico e ha un'altezza di 1,62 m per gli uomini e 1,53 m per le donne.

3 - Yemen

Lo Yemen, un Paese del Medio Oriente, ha una popolazione di bassa statura, che raggiunge 1,63 m per gli uomini e 1,54 m per le donne.

4 - Bangladesh

Il Bangladesh è uno dei Paesi più popolosi del mondo e si trova in Asia, dove la bassa statura è di 1,65 metri per gli uomini e 1,52 metri per le donne.

5 - Guatemala

Cambiando continente, il Guatemala è un Paese dell'America Centrale che si distingue per la bassa statura degli uomini, che misurano 1,64 m, e delle donne, 1,51 m.

Guarda anche: Preziosi: Scopri i 7 libri più rari del mondo

6 - Nepal

Considerato uno dei Paesi più poveri del mondo, il Nepal ha anche una bassa statura: la popolazione maschile misura 1,64 m, mentre quella femminile si aggira intorno a 1,52 m.

7 - Mozambico

Il primo Paese africano della lista è il Mozambico, che ha una bassa statura per gli uomini (1,65 m) e per le donne (1,52 m).

8 - Madagascar

Un altro Paese africano con le persone più basse del mondo è il Madagascar, dove gli uomini misurano circa 1,65 metri e le donne hanno un'altezza media di 1,53 metri.

9 - Filippine

In Asia, i filippini tendono ad avere un'altezza media di 1,65 metri per gli uomini e di 1,54 metri per le donne.

10 - Cambogia

Il Paese asiatico chiude la lista dei Paesi con la popolazione più bassa, con gli uomini che misurano in media 1,65 metri, mentre le donne raggiungono circa 1,54 metri.

Altezza in Brasile

Il Brasile è al 71° posto nella classifica delle popolazioni più alte del mondo. Rispetto agli olandesi, che sono al primo posto, i brasiliani sono più bassi di 9 centimetri e più alti di 13 centimetri rispetto alla popolazione di Timor Est e del Guatemala (confrontando solo le donne).

Le misurazioni effettuate nell'ambito dell'indagine dell'Imperial College di Londra hanno riguardato gli adulti nati tra il 1896 e il 1996 e hanno rivelato che i brasiliani si sono evoluti di 8 cm, sia per gli uomini che per le donne. In altre parti del mondo, l'aumento della statura è stato ancora più marcato. Gli uomini iraniani e le donne della Corea del Sud hanno registrato la crescita maggiore, rispettivamente con circa 16,5 cm e 20,2 cm.

John Brown

Jeremy Cruz è uno scrittore appassionato e un avido viaggiatore che ha un profondo interesse per le competizioni in Brasile. Con un background nel giornalismo, ha sviluppato un occhio attento per scoprire gemme nascoste sotto forma di concorsi unici in tutto il paese. Il blog di Jeremy, Concorsi in Brasile, funge da hub per tutto ciò che riguarda vari concorsi ed eventi che si svolgono in Brasile.Alimentato dal suo amore per il Brasile e la sua vibrante cultura, Jeremy mira a far luce sulla vasta gamma di competizioni che spesso passano inosservate al grande pubblico. Da esilaranti tornei sportivi a sfide accademiche, Jeremy copre tutto, fornendo ai suoi lettori uno sguardo penetrante e completo nel mondo delle competizioni brasiliane.Inoltre, il profondo apprezzamento di Jeremy per l'impatto positivo che le competizioni possono avere sulla società lo spinge a esplorare i benefici sociali che derivano da questi eventi. Mettendo in evidenza le storie di individui e organizzazioni che fanno la differenza attraverso le competizioni, Jeremy mira a ispirare i suoi lettori a mettersi in gioco e contribuire a costruire un Brasile più forte e inclusivo.Quando non è impegnato a fare scouting per la prossima competizione o a scrivere post coinvolgenti sul blog, Jeremy si immerge nella cultura brasiliana, esplora i pittoreschi paesaggi del paese e assapora i sapori della cucina brasiliana. Con la sua personalità vibrante ededicato a condividere il meglio delle competizioni brasiliane, Jeremy Cruz è una fonte affidabile di ispirazione e informazioni per coloro che cercano di scoprire lo spirito competitivo che fiorisce in Brasile.